Porte aperte


La parola mediazione contiene in se’ principi , caratteristiche e tecniche di alto spessore: costruzione del dialogo, ascolto, collaborazione, inclusione, imparzialità. Un sistema in cui nella ricerca di un accordo, per la risoluzione di una controversia, si realizza un adeguato soddisfacimento di entrambe le parti, ( win win ) al posto della tipica contrapposizione ( loro / noi ) giudiziale, ma non solo.

Le sue applicazioni sono le più ampie possibili, in campo giuridico, come risoluzione delle controversie in materia civile e commerciale, ma anche nella diplomazia, nelle scuole, nei luoghi di lavoro, nei rapporti con la Pubblica Amministrazione.

Il progetto PORTE APERTE ALLA MEDIAZIONE si prefigge di diffondere la cultura della mediazione nella società civile .

Con il lavoro e la collaborazione di tutti i mediatori e gli Organismi di mediazione, la mediazione vuole scendere in strada e avvicinare la popolazione per spiegare e illustrare quante opportunità essa offra in qualità di vero e proprio strumento di politica economica, giuridica, sociale e culturale

Tutti gli Organismi di mediazione e i mediatori del Forum sono chiamati pertanto ad un grande progetto di comunicazione al cittadino, affinché  egli abbia conoscenza dei diritti in suo favore che il d. lgs. 4 marzo 2010 n. 28 stabilisce, con l’introduzione del nuovo istituto della mediazione nell’ordinamento italiano.

Un momento di incontro con gli operatori del settore in cui il cittadino possa porre domande ed avere immediate risposte ai suoi quesiti, conoscere ed ampliare le strategie di azione per risolvere conflitti o semplicemente per soddisfare il suo bisogno e diritto di sapere.
Le modalità  più  adatte al raggiungimento dell’obiettivo prefissato sono molteplici, tra queste le più  indicate a raggiungere il maggior numero di persone sono sia l’installazione di Gazebo nelle strade più  trafficate e frequentate o nei centri commerciali, sia le porte aperte dei singoli Organismi di mediazione, o all’interno degli URP Comunali.

Il patrocinio delle Autorità  locali o di istituzioni e associazioni culturali assicurerà una più grande visibilità e risonanza dell’evento.

PORTE APERTE ALLA MEDIAZIONE potrà  anche affiancare i Forum itineranti, raddoppiando gli sforzi e gli obiettivi che il Forum nazionale dei mediatori e degli Organismi di mediazione si prefigge.
Tutti sono invitati a collaborare e portare la propria capacita’ e professionalità  al servizio del cittadino, delle imprese, di coloro che operano e lavorano nella società  civile.

Tutti sono invitati ad entrare.

Avv. Maria Vittoria Occorsio
Coordinatrice per il Forum nazionale degli organismi di mediazione e dei mediatori del progetto PORTE APERTE ALLA MEDIAZIONE

Per qualunque informazione, ruchiesta di documentazione e si collaborazione potete inviare un’e-mail di contatto a mariavittoria.occorsio@forumnazionaledeimediatori.it

Be Sociable, Share!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *